Chi siamo

Il Controllo Esterno di Qualità del Test del Sudore è una attività coordinata dal Centro Nazionale Malattie Rare ed è svolto in stretta collaborazione con la Società Italiana per lo Studio della Fibrosi Cistica (SIFC), la Società Italiana per lo Studio delle Malattie Metaboliche Ereditarie e lo Screening Neonatale (SIMMESN), la Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica (SIBiOC).

L’attività viene svolta con il supporto di una web-utility che permette a laboratori, valutatori e ISS di interfacciarsi tramite aree riservate evitando quindi l’uso di materiale cartaceo.

Tutti i laboratori partecipanti sono identificati attraverso User Name e Password con cui possono accedere alla propria area riservata. Ad ogni laboratorio è inoltre associato un codice identificativo che permette di conservare l’anonimato durante le fasi di valutazione. 

Ciascun laboratorio partecipante riceve 3 differenti aliquote di campioni di sudore artificiale (le cui concentrazioni simulavano le condizioni di un individuo normale, borderline e affetto) unitamente ad una scheda contenente specifiche tecniche e un’indicazione all’indagine. I laboratori dosano la quantità di cloro (CL-) per ciascuno campione ed inviano, entro una specifica deadline e mediante apposita web utility, i dati ottenuti compresa refertazione appositamente compilata.